Newwave Media srl

Città della Musica

  • CategoryUrban planning
  • ClientMunicipalità di Essaouira
  • Activitiesstudio di fattibilità
  • Year2010
  • LocationEssaouira, Marocco

Il progetto nasce dall’esigenza di dare una sede consona al Festival Internazionale di musica che ha luogo ogni anno in città e che ha assunto ormai una fama che va oltre i confini nazionali. A questo scopo si è pensato ad un edificio che potesse essere simbolo della città ma anche ad un intervento più complesso che configuri l’area di intervento come porta di Essaouira, grazie alla sua posizione strategica vicino alle principali vie d’accesso e di fronte all’oceano.
L’edificio, a piani sfalsati, racchiude al suo interno tre auditorium da 2500, 1700, 600 posti, una sala espositiva da 1400 mq e tre sale di registrazione- prova da 500/200/100mq, oltre a bar, ristoranti e una libreria, si ispira alle preesistenze storiche e culturali del luogo. Infatti si ispira alla forma delle tende berbere e racchiude,come i bastioni portoghesi del centro storico, tutte le funzioni mantenendole celate al fronte stradale per poi aprirsi con grandi vetrate verso l’interno dell’area e dialogando così con il preesistente mausoleo di Sidi Magdul attraverso uno specchio d’acqua, elemento di grande importanza nell’architettura araba.
Inoltre il sito comprende un grande parco dove verrà realizzato un teatro all’ aperto di 7-8000 posti e che verrà in parte destinato a parco eolico, con l’istallazione di pale progettate da artisti e designers internazionali come omaggio a questo elemento naturale che ha fatto di Essaouira la patria del wind surf.

Related

Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok